Chitarre

Home/Chitarre

Costruire una chitarra elettrica va oltre la manualità, la creatività, la voglia di innovare e di stupire. Costruire una chitarra nasce dalla passione per il legno, per il suo odore, la delicata sensazione di accarezzarlo e pensare che diventerà uno splendido strumento, veicolo di quella passione che farà emozionare chi lo suona e chi lo ascolta.

Benvenuto nel mondo delle chitarre Ross, strumenti artigianali realizzati con amore e professionalità.

Scegli la tua Ross tra gli strumenti disponibili, chitarre realizzate seguendo l’ispirazione del momento, ascoltando il legno e vedendo le sue possibilità, oppure contattami descrivendomi il tuo strumento ideale, sarò entusiasta di costruirlo sulle tue esigenze e gusti.

Vental: tradizionale nel nome, rivoluzionaria nell’anima

L'abbiamo chiamata Vental per rendere omaggio alla grande passione che il proprietario ha per la promozione della lingua Insubre. Vental significa infatti "ventaglio", che richiama la tastiera multiscala che si apre esteticamente come un ventaglio agli occhi di chi osserva. _ Cassa Il committente erano anni che sognava una chitarra acustica personalizzata con delle

“Lomellina”, una chitarra elettrica di ispirazione campestre

Lomellina: risaie, campi, scorci suggestivi. Una limpida ispirazione per una chitarra sincera e diretta, come può essere la campagna. Corpo Il body è in due pezzi di Frassino Italiano, denso e ricco di frequenze medie. La forma è custom, ispirata a molti grandi classici in varie parti. Lo spessore è di

Pesca Melba: rossa, morbida, dolce. Che si può volere d’altro da una semihollow?

Pesca Melba, forse per il colore, forse per la dolcezza, è un nome azzeccato per questa semihollow in korina e pioppo. Corpo Il body, hollow per la maggior parte del volume, è in korina, un legno molto leggero e risonante con una timbrica simile al mogano. Il top è un pioppo italiano particolarmente marezzato

Clarissa, mini di corpo, ma grande di suono

Clarissa, ho deciso di chiamare così questa chitarra acustica artigianale realizzata dall'ispirazione di legni e forme. Cassa La cassa, di forma Mini-OM, ha una tavola in cedro che le dona uno spiccato calore, equilibrato dalla brillantezza delle fasce e fondo in malaysian blackwood, un legno particolarmente duro e denso, dalle caratteristiche simili all'ebano. La

Gianna. Un’acustica Auditorium dal cuore morbido.

Gianna. Un'acustica Auditorium dal cuore morbido. Gianna, così è stata chiamata dalla sua proprietaria questa chitarra acustica Auditorium realizzata in mogano, acero, cedrella e ebano.. Corpo Tavola e fondo, catenati in abete con sistema X bracing Martin, sono in Cedrella in pezzo unico, donando così maggiore flessibilità e frequenze basse. Le fasce sono in

Taggiasca, semiacustica extra vergine.

L'ho chiamata Taggiasca, e si capisce perchè, basta assaggiarla. Corpo Fondo e fasce in pioppo marezzato, tavola in ulivo. Il fondo è carvato, catenato e totalmente sospeso, tutta vuota la cassa, se non per un rinforzo sagomato  lungo la tavola per garantire solidità strutturale. Manico Rigorosamente incollato, in acero marezzato, con tastiera in ebano, binding

Bad Moon. Una simil telecaster, che di telecaster non ha nulla.

Abito telecaster, anima custom Bad Moon, così il suo proprietaro l'ha chiamata, questa telecaster farlocca. Per via del suo colore, forse. O della buca a forma di ideogramma che significa "luna". Oppure per i segnatasti in abalone che simulano le fasi lunari. Qualsiasi